Trieste: presentato VeroPaneFresco all’Assessore alle politiche sociali Laura Famulari

Nuovo importante passo avanti della nostra iniziativa VeroPaneFresco.

Essere accanto agli anziani per favorirne il benessere psicofisico ma anche nell’aiutarli a prevenire le situazioni di rischio per i molti tentativi di truffa che sempre più spesso vengono messi in atto rientra certamente tra le possibilità progettuali di VeroPaneFresco. E proprio  su temi come questi si è svolto nei giorni scorsi un cordialissimo incontro  con l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Trieste dottoressa Laura FAMULARI.

Laura Famulari, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Trieste

L’incontro ha avuto per argomento le possibilità di avviare attivil’iniziativa è stata presentatatà di collaboraizone tras i panificatori di Trieste e le strutture comunali che si occupano di benessere sociale, anziani ma più in generqale di interventi e servizi con particolare riguardo alle persone con disabilità.

E non vi è dubbio che VeroPaneFresco ricomprenda a pieno titolo, tra le proprie principali linee progettuali,  il tema della solidarietà e del sostegno a vario titolo delle comunità locali.

Nello specifico, nel corso dell’incontro si è valutata  la possibilità di avviare iniziative concrete per sollecitare  particolarmente le persone anziane nel porre attenzione ai moltissimi casi di truffa che ricorrentemente vengono posti in atto ma anche a individuare altrei possibili progetti di sostegno che portino i panificatori ad essere parte attiva nel sostenere la comunità locale.

Da parte sua l’assessore Famulari ha anche manifestato interesse ed apprezzamento per VeroPaneFresco assicurando l’interesse del comune anche nel supportare pubblicamente il progetto PocoSale oggetto del protocollo stipulato a livello regionale ma che vede i Comuni della Regione, tramite l’Anci, essere parte attiva dello stesso.

 


Lascia un Commento