L’unione Regionale ringrazia i colleghi di Pordenone : una domenica di grande successo

I nostri colleghi al lavoro, come si usava una volta…

I panificatori di Pordenone ,hanno portato in piazza VeroPaneFresco : sotto l’egida dell’Unione Regionale, e nell’ambito della settimana UNESCO, hanno ufficialmente presentato il pane a basso contenuto di sale ai consumatori che, così come testimonia l’articolo del Messaggero,  hanno affollato lo stand predisposto in modo suggestivo ed evocativo di quella civiltà contadina e rurale dalla quale tutti proveniamo e che troppo spesso abbiamo rimosso.

Un grande successo di pubblico al quale sono stati distribuiti 250 chili di pane a basso conternuto di sale ma che sopratutto ha riportato all’attenzione della comunità locale il pane e il panificatore, il suo lavoro, il suo valore sociale sia nell’impegno di tutti i giorni nel preparare un prodotto semplice sia nel garantire benessere e stabilità sociale con i posti di lavoro sia il suo impegno a fgavore di migliori stili di vita per la cittadinanza .tutta.

Grazie ragazzi!

Un aspetto importante della manifestazione è quello della conferenza tenuta dal dott. Zanette relativa agli stili di vita ma specificatamente all’importanza di una corretta alimentazione. Non è certo la prima volta che i panificatori della nostra regione promuovono iniziative di carattere informativo alimentare, ma questa volta il tutto è stato accompagnato da pane a basso contenuto di sale quale esempio pratico di come si possano trradurre nella vita di tutti i giorni facilmentele indicazioni nutrizionali.Grande soddisfazione, ovviamente, per i panificatori di Pordenone che hanno visto premiato il loro impegno e il loro lavoro.


Lascia un Commento